Sconfinamento Russo in Giappone

Era l’11 aprili 2001 quando un bombardiere russo penetrò nello spazio aereo giapponese. L’ente di difesa comunicò che il velivolo Russo, un Su-24, sconfinò di circa 900 chilometri a nord di Tokyo ed rimase per oltre un minuto nello spazio aereo giapponese prima che gli intercettori lo costringessero a invertire la rotta.
L’episodio spinse il governo giapponese a presentare una nota di protesta all’ambasciata Russa.
Fortunatamente non ci furono scontri sui cieli Giapponesi.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Aerei da guerra, Scontro Aereo. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...